Stampa

lavoro a chiamata - mancata prestazione

on 10 Agosto 2012.

La circolare del Ministero del Lavoro dell'1.08.2012 ha precisato che, per i lavoratori a chiamata, la comunicazione preventiva inviata alla dtl prima dell'inizio delle prestazioni può essere modificata o annullata attraverso l'invio di una successiva comunicazione di rettifica da inviare sempre prima dell'inizio della prestazione ovvero, nel caso in cui il lavoratore non si presenti, entro le 48 ore successive al giorno in cui la prestazione doveva essere resa.

Login

Iniziative