Stampa

Il Durc sopravvive su carta

on 07 Giugno 2012.

Il Durc sopravvive alla certificazione. Per i rapporti tra privati, infatti, resta ancora richiedibile in formato cartaceo ( per esempio per la verifica da parte del committente o del responsabile dei lavori dell'idoneità tecnico professionale delle imprese affidatarie, come impone il T.u. sicurezza); in tutti i rapporti tra la p.a., invece, l'obiettivo è la sua completa dematerializzazione con ricorso alla Pec, canale obbligatorio di consegna del Durc a partire dal 1° luglio 2013. E' quanto precisa, tra l'altro, il Ministero del lavoro nella circolare n. 12/2012.

Login

Iniziative