Stampa

Chiarimenti Inps sulla gestione separata

on 30 Maggio 2012.

L'Inps, attraverso il messaggio n. 7751 del 7 maggio, fornisce chiarimenti in merito alla rivalsa del 4% applicata dai lavoratori autonomi sui compensi lordi spettanti. L'Istituto di previdenza evidenzia che il versamento dei contributi alla Gestione separata costituisce un obbligo del professionista mentre, al contrario, l'applicazione della stessa nei confronti del committente rimane una facoltà. Infine viene ricordato che, ai fini fiscali, la maggiorazione addebitata in fattura a titolo di rivalsa deve essere assoggettata al prelievo alla fonte di cui all'art. 25 del dpr n. 600/73 e concorre a formare la base imponibile dell'imposta sul valore aggiunto come previsto dall'art. 13 del dpr 26 ottobre 1972, n. 633.

Login

Iniziative