Stampa

Lavoro a chiamata in dirittura

on 02 Gennaio 2014.

Stop ai vecchi contratti di lavoro a chiamata, quelli cioè stipulati prima della legge n. 92/2012 ( riforma Fornero ). 

La loro validità infatti terminerà, ex lege, il prossimo 1° gennaio 2014 dopo che l'originaria scadenza del 18 luglio 2013 è stata prorogata dal dl n.76/2013. La scadenza dei vecchi rapporti, a parere del ministero del lavoro, comporta la necessità dei datori di lavoro di dover effettuare la comunicazione telematica, la Co: in caso di mancata cessazione ( cosa che per l'ispettore sarà certamente manifesta in assenza di Co ), scatta la sanzione del riconoscimento del rapporto di lavoro a chiamata in un "normale" rapporto dipendente a tempo pieno e indeterminato. 

Login

Iniziative