Stampa

INPS: voucher per i "baby-sitting"

on 04 Novembre 2013.

L'Inps, con messaggio n. 17440 del 30 ottobre 2013, ha fornito alcuni chiarimenti relativi alla fruizione dei voucher per "baby-sitting", prevista in via sperimentale fino al 2015 dall’articolo 4 della legge n. 92/2012, alternativa al congedo parentale (successivo all’obbligatorio) pari a 300 euro mensili.

L'Istituto ha affermato che allorquando il rapporto di lavoro della madre beneficiaria cessa nei mesi successivi al riconoscimento, occorre rideterminare lo stesso correlandolo alla data di cessazione.

Login

Iniziative